menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Alfa Romeo condotta dal 51enne morto

L'Alfa Romeo condotta dal 51enne morto

Incidente lungo la SS16, è morto uno dei feriti: aveva 51 anni

Lamorte è avvenuta poco dopo il trasporto in ospedale, dopo che i sanitari, una volta arrivati sul luogo dell'incidente, erano riusciti a recuperare il suo cuore che aveva smesso di battere. Poi il decesso

Era coinvolto in un'incidente stradale verificatosi oggi alle 13:00 circa lungo la statale 16, dopo il ponte dell'autostrada, all'altezza del Decathlon. Una volta arrivati i sanitari in strada, l'uomo, dopo un massaggio cardiaco di circa mezz'ora, aveva ripreso coscienza. Ma evidentemnte le lesioni erano molto più gravi di quanto non si sperasse. E' morto poche ore fa in ospedale Maurizio Marchetti, 51 anni di San Biagio d'Osimo, titolare del distributore di benzina Eni a poche decine di metri dal luogo dello schianto. 

Sul fatto indagano i Carabinieri, ma sembrerebbe fosse stato lui, a bordo della sua Alfa Romeo, ad invadere l'altra corsia, da dove arrivavano altri due uomini, uno di 35 e l'altro di 55 anni, al momento ricoverati al Pronto Soccorso di Ancona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento