menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Panda incidentata durante i soccorsi

La Panda incidentata durante i soccorsi

Incidente, scontro dopo l'inversione: il motociclista ancora gravissimo in rianimazione

La Polizia Stradale sta seguendo l'evolversi del quadro clinico. Stando così le cose la donna che era al volante rischia una denuncia per lesioni stradali

Restano gravissime le condizioni del centauro coinvolto nell'incidente stradale che ha caratterizzato la domenica mattina (ieri, 15 ottobre) sulla variante alla strada statale 16, nei pressi della Caffetteria. L'uomo, 49 anni, è ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale regionale di Torrette. All'arrivo in emergenza è stato fatto di tutto per salvargli la vita.  La prognosi resta riservata e le sue condizioni sono ritenute gravissime dai medici che lo hanno in cura.

Nel frattempo la Polizia Stradale di Senigallia, intervenuta sul luogo del sinistro, è in attesa dell'evolversi del quadro clinico prima di formulare una denuncia nei confronti della donna alla guida della Fiat Panda responsabile, a quanto sembra dalle testimonianze degli altri automobilisti, di una manovra azzardata di inversione, in un tratto proibito. La sua auto si è trasformata in un muro che il motociclista non è riuscito a evitare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento