menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sulla SS 16: centauro perde un braccio e rischia l’amputazione della gamba

L'arto superiore destro purtroppo è stato tranciato sul colpo all'altezza della spalla, mentre desta la preoccupazione dei medici la condizione della gamba, in condizioni serissime

Ha perso il braccio destro sul colpo e rischia l’amputazione della gamba il M. P. D., il centauro 35enne che ieri attorno alle 14 è finito contro il guardrail della Statale 16 di Ancona, nel tratto che collega la Baraccola con l’A14. L’uomo, cittadino rumeno residente in Corso Carlo Alberto, è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118 e portato all’ospedale di Torrette, in cui si trova ancora ricoverato in prognosi riservata: l’arto superiore destro purtroppo è stato tranciato di netto all’altezza della spalla, mentre desta la preoccupazione dei medici la condizione della gamba, in condizioni serissime. La strada è rimasta chiusa per alcune ore per consentire le operazioni di soccorso e i rilevamenti.

Secondo quanto si apprende il motociclista avrebbe perso il controllo della sua Kawasaki Ninja verde in una manovra di sorpasso con un camion, a causa dell’ingresso improvviso sulla carreggiata di un’auto, ma per la ricostruzione precisa si dovranno attendere le conclusioni dei carabinieri. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento