Finisce con l'auto sotto un camion, schianto da paura: ricoverato in codice rosso

L'uomo non è riuscito a frenare in tempo per evitare il violento impatto sotto la pioggia: sul posto 118, polizia locale e vigili del fuoco

La scena dell'incidente

JESI - Forse una distrazione, oppure la colpa è della pioggia battente. Fatto sta che l’automobilista non ha fatto in tempo a frenare quando si è accorto della presenza del camion, fermo sul ciglio della strada, e l’ha centrato in pieno.

E’ finito in pratica sotto il suo rimorchio la Fiat Punto guidata da un 63enne jesino, finito all’ospedale in codice rosso. E’ accaduto attorno alle 20 in via Erbarella, poco prima del semaforo all’incrocio con il viale della Vittoria. Sulla ricostruzione dell’incidente da brividi lavora la polizia locale, intervenuta insieme ai vigili del fuoco e al 118 con l'automedica e un'ambulanza della Croce Verde di Jesi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 63enne era uscito da solo dall’abitacolo dell’auto, ma era molto confuso e dolorante: per questo è stato accompagnato al Pronto soccorso dell’ospedale Carlo Urbani, da dove poi è stato trasferito a Torrette. Illeso il 59enne alla guida del camion di una ditta di trasporti. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per recuperare l'auto che si era incastrata sotto il mezzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento