Sirolo: malore alla guida, si schianta contro un muro in via Verdi

Attimi di paura ieri a Sirolo: un'impiegata presso un ufficio di assicurazione di via Giulietti, ha perso il controllo della sua auto a pochi metri dal posto di lavoro, in via Verdi, finendo contro un muro

Attimi di paura ieri a Sirolo: Marina Pignataro, impiegata presso un ufficio di assicurazione di via Giulietti, ha perso il controllo della sua auto a pochi metri dal posto di lavoro, in via Verdi. La signora, che aveva sofferto per i sintomi di un malore per tutto il corso della mattinata, aveva deciso di rientrare nella sua abitazione e si era messa alla guida, quando l’acutizzarsi del problema di salute le aveva fatto perdere i sensi.

Il mezzo si è dunque schiantato contro il muro di un’attività commerciale, dopo aver sfiorato fortunosamente una passante che si trovava lì per caso. A prestare i primi soccorsi un giovane infermiere che si trovava a passare di là, Matteo Barabani, che ha assistito l’impiegata fino all’arrivo della Croce Azzurra. La donna si trova ora in prognosi riservata all’ospedale regionale di Torrette.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento