menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente al Coppo di Sirolo

L'incidente al Coppo di Sirolo

Frontale da paura, ancora sangue sulla strada per la riviera: coppia in gravi condizioni

All'ospedale anche un terzo ferito più lieve. Sul posto il 118, i carabinieri e i vigili del fuoco

SIROLO - Ennesimo incidente al Coppo di Sirolo. E’ di tre feriti, di cui due in gravi condizioni, il bilancio di uno spaventoso frontale avvenuto ieri sera poco prima del bar della frazione, sulla Provinciale 2. Per cause in corso d’accertamento da parte dei carabinieri di Osimo, intervenuti con l’ausilio dei colleghi di Castelfidardo, attorno alle 22,30 una Lancia Ypsilon, che viaggiava in direzione Ancona, si è scontrata con una Jeep che procedeva nella direzione opposta. Nell’urto, molto violento, la Lancia è stata sbalzata all’indietro, piombando all’ingresso di un’abitazione: all’interno dell’auto c’era una coppia di 33enni, finiti entrambi all’ospedale di Torrette in codice rosso.

Sono critiche le condizioni del conducente, rimasto incastrato tra le lamiere, ma cosciente: a liberarlo ci hanno pensato i vigili del fuoco, intervenuti insieme a 4 mezzi del 118. E’ stato accompagnato al Pronto soccorso in codice giallo, invece, il 49enne alla guida della Jeep che ha dichiarato di essersi visto piombare addosso l'altra auto all'improvviso. Il traffico in zona è rimasto bloccato per oltre due ore per consentire ai carabinieri di effettuare i rilievi e ai vigili del fuoco di mettere in sicurezza le due auto coinvolte nell’incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Da oggi (6 aprile) le Marche in zona arancione: cosa cambia?

social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento