Scooter sorpassa le auto in coda e investe un gruppo di amici: 4 feriti, due sono gravi

Sulla Statale è atterrata l'eliambulanza che ha trasportato a Torrette un 26enne: all'ospedale anche due ragazze che stavano attraversando la strada con lui e il centauro

Foto di repertorio

SENIGALLIA - Avrebbe sorpassato le auto in coda, senza accorgersi che in quel momento una comitiva di amici stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. Lo scooter ha falciato tre giovani: uno è in gravi condizioni. E’ accaduto ieri pomeriggio attorno alle 18,30 a Senigallia, lungo la Statale, nell’ultimo tratto delle Saline al confine con il Ciarnin.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gruppo di amici stava raggiungendo l’auto parcheggiata, dopo la giornata trascorsa al mare, quando all’improvviso è piombato lo scooter condotto da un 40enne di Ostra. L’impatto è stato molto violento. Ad avere la peggio, un ragazzo di 26 anni che è stato centrato in pieno: ha riportato serie fratture alle gambe, per questo è stato trasportato a Torrette in codice rosso dall’eliambulanza, atterrata nelle vicinanze. All’ospedale sono finite anche due ragazze che erano con lui, una più grave, l'altra colpita solo di striscio, e lo stesso scooterista. Sul posto, il 118, la Croce Rossa e la polizia stradale che si è occupata anche di gestire il traffico, andato in tilt sulla Statale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento