Pauroso schianto sulla Statale, centauro vola dalla moto: è in gravissime condizioni

Sul posto è atterrata l'eliambulanza del 118, i rilievi sono affidati alla polizia locale

Foto di repertorio

SENIGALLIA - Spaventoso incidente nel pomeriggio al Cesano. Attorno alle 17 un centauro si è schiantato contro un’auto in via Traversa Cesano, all’incrocio con la Statale. Devastante l’impatto. Il 49enne senigalliese è volato dalla moto e versa in condizioni molto gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta l’eliambulanza del 118, insieme a un’ambulanza del posto e alla polizia locale. Il paziente è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Torrette in codice rosso: è stato intubato, presentava condizioni instabili, un profondo trauma cranico e una frattura al femore. Ora è in prognosi riservata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento