Scuolabus tamponato da un'auto, i bambini costretti ad arrivare in classe a piedi

Nell'incidente nessuno è rimasto ferito, ma gli alunni della prima elementare sono dovuti scendere dal pullman e hanno raggiunto la scuola scortati da un bidello

foto d'archivio

Momenti di apprensione ieri mattina attorno alle 8 a Montesicuro, dove lo scuolabus che trasportava una quindicina di bambini della primaria “Levi” è stato tamponato da un’auto.

Fortunatamente nessuno dei piccoli alunni, che frequentano la prima elementare, si è fatto male, ma sono stati fatti scendere e hanno dovuto proseguire a piedi, scortati da un bidello, per percorrere il tragitto che rimaneva per arrivare alla scuola della frazione, circa 200 metri. 

Illesi anche il conducente del pullmino e la donna che l’ha tamponato, danneggiandolo nella parte posteriore. Proseguire il viaggio era impossibile, così l’autista ha contattato la dirigente scolastica che a sua volta ha incaricato un bidello di andare a recuperare la quindicina di bambini, arrivati a scuola in lieve ritardo. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento