rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Incidenti stradali

Con il calcio nel cuore e la musica nelle vene, così è scomparso Samuele Micarelli a soli 21 anni: il cordoglio dell'Ancona

Aveva la passione per il calcio ereditata dal papà e con il fratello gemello formava il duo artistico "Santi e Mati". Il cordoglio dell'Ancona per la morte del 21enne

ANCONA - «La Società in tutte le sue componenti si stringe commossa al dolore della famiglia Micarelli per la tragica ed improvvisa scomparsa di Samuele, ex giocatore biancorosso e figlio del mister Fabio, porgendo di cuore le più sentite condoglianze per l’immensa perdita». Il cordoglio biancorosso è arrivato per la morte di Samuele Micarelli, il 21enne tragicamente scomparso nella notte a Camerino in un incidente stradale lungo la strada Provinciale 22 tra Ponti e Torrone. Un'auto con a bordo 4 giovani è finita fuori strada schiantandosi contro un albero. Le cause dello schianto sono ancora in fase di accertamento da parte della polizia stradale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il personale del 118. 

Nell'incidente è morto il giovane Samuele e un altro ragazzo è stato trasferito all'ospedale di Torrette in elimabulanza. Gli altri due si trovano invece all'ospedale di Camerino e non sarebbero in pericolo di vita. Il 21enne camerte, oltre alla passione per il calcio aveva quella per la musica. Formava insieme al fratello gemello Emiliano il duo rap Santi e Mati. Si era diplomato, sempre insieme al fratello, al liceo sportivo di Camerino. Fin da ragazzino ha respirato calcio con il papà collaboratore tecnico del Sampdoria e aveva appena iniziato il suo percorso universitario tra sogni e speranze tragicamente interrotti all'improvviso. Il funerale del ragazzo si terrà domani alle 15,30 nella sua Camerino, alla basilica di San Venanzio Martire.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il calcio nel cuore e la musica nelle vene, così è scomparso Samuele Micarelli a soli 21 anni: il cordoglio dell'Ancona

AnconaToday è in caricamento