Giovedì, 24 Giugno 2021
Incidenti stradali

Senigallia, incidente con l'auto rubata: due giovani in manette

Sono usciti dalla discoteca e dovevano andare alla stazione per prendere un treno che li avrebbe riportati a casa, ma erano a piedi, e così hanno pensato bene di rubare un'auto

Escono dalla discoteca, rubano un’auto per andare alla stazione e si schiantano lungo il tragitto. E’ quanto successo nella notte tra sabato e domenica scorsa. Protagonisti due giovani: un ragazzo di 18 anni di origini magrebine e un altro di 19 di origini rumene. I due erano usciti da una serata in un noto locale senigalliese quando, secondo un prima ricostruzione, avrebbero trovato un’auto aperta con dentro le chiavi. Non si sono fatti problemi. Si sono messi al volante con direzione stazione, dove avrebbero dovuto prendere il treno per tornare ad Osimo, dove entrambi risiedono regolarmente. Ma non hanno fatto in tempo perché i due hanno avuto un incidente durante il tragitto. 

I due giovani sono stati così arrestati per furto dai carabinieri. Oggi si è svolto il processo per direttissima. La difesa, sostenuta dall’avvocato Manuel Piras, ha chiesto i termini a difesa. Nel frattempo il giudice monocratico Antonella Marrone ha convalidato l’arresto e ha disposto l’obbligo di firma alla caserma dei carabinieri di Osimo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia, incidente con l'auto rubata: due giovani in manette

AnconaToday è in caricamento