Esce in retromarcia da piazza Malatesta e investe un pedone: ferita una donna

Attimi di apprensione quando, ad un tratto, la donna ha chiuso gli occhi pendendo conoscenza. Ma una volta arrivati i sanitari è stato chiaro come la situazione non fosse grave. La 55enne è stata immobilizzata su una barella e soccorsa sull'ambulanza

L'ambulanza in via Cardeto

Esce in retromarcia dalla piazzetta e investe una donna. Paura questa mattina per una residente di 55 anni. Erano le 12:45 circa quanto il proprietario del ristorante “Il Cardeto” stava uscendo in retromarcia da piazza Malatesta per immettersi in via del Cardeto a bordo di una Ford Focus. Non si è accorto di nulla, proprio in quel momento stava attraversano una donna che abita a pochi passi dal ristorante e l’ha colpita, facendola finire a terra. A richiamare l’attenzione di passanti sono state proprio le urla della donna. Circondata da molti residenti e conoscenti, la donna è stata confortata, mentre qualcuno ha anche posto il suo ombrello per ripararla dal sole cocente. Intanto il 118 aveva già ricevuto la chiaamta e, in pochi minuti, è arrivata sul posto l’ambulanza della Croce Gialla di Ancona e un’automedica. Attimi di apprensione quando, ad un tratto, la donna ha chiuso gli occhi, pendendo conoscenza; solo pochi secondi, poi si è ripresa. E una volta arrivati i sanitari è stato chiaro come la situazione non fosse grave. La 55enne è stata immobilizzata su una barella e soccorsa delntro l'ambulanza. Tanto spavento per l’investita, ma nulla di grave. Intorno alle 13:20, l'investita è stata trasportata al Pronto Soccorso di Torrette con un sospetto truma cerebrale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sotto choc anche il titolare del ristorante Cardeto alla guida dell’auto. «Venivo giù in retromarcia perché non sono riuscito a fare manovra nella piazza perché c’era un furgone dei traslochi che occupava tutto lo spazio. Io non l’ho vista dagli specchietti e lei non ha visto me. Ci sto male perché è una mia amica che conosco da una vita». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento