Giovane investita a Montemarciano: i Carabinieri identificano conducente

Le indagini condotte dai militari hanno permesso di risalire all'identità della conducente dell'auto, intestata ad un cinquantaseienne di Camerata Picena

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Senigallia hanno identificato la persona alla guida dell’Audi A4 che nella notte del 14 giugno investì a Marina di Montemarciano una ragazza di Maiolati Spontini (provocandole un trauma contusivo ed una frattura giudicati guaribili in 25 giorni), per poi allontanarsi senza prestare soccorso. Si tratta di una giovane senigalliese di 25 anni, residente a Marzocca, che ora dovrà rispondere delle accuse di fuga in caso di incidente stradale con danni alle persone ed omissione di soccorso.

Le indagini condotte dai militari hanno permesso di risalire all’identità della conducente dell’auto, intestata ad un cinquantaseienne di Camerata Picena. Inoltre, gli uomini dell’arma hanno appurato che, al momento dell’incidente, nell’auto erano presenti, in qualità di passeggeri, un giovane 30enne di Camerata Picena, già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti, attualmente sottoposto alla revoca della patente, ed il fratello della ragazza, 22enne.

L’attività s’è conclusa col sequestro dell’Audi A4, affidata in custodia giudiziaria al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Ora è ufficiale, le Marche di nuovo in zona gialla: ma cosa cambia da domenica?

Torna su
AnconaToday è in caricamento