Perde una ruota, non si accorge di nulla e riparte: finisce contro sette auto parcheggiate

La conducente dell'auto è prima finita contro un marciapiedi e, dopo aver perso una ruota, ha continuato la marcia andando a sbattere con 7 auto parcheggiate tra Via Veneto, Via Rodi e Via Isonzo

Questa notte, attorno alle ore 1.50, gli agenti delle Volanti hanno intercettato, in via Piave, una  BMW che era stata segnalata al 113 marciare senza una ruota ed urtare alcuni veicoli in sosta in Via Veneto.

Gli agenti intervenuti hanno constatato che la conducente della BMW aveva, poco prima, sbattuto contro un marciapiedi e, dopo aver perso una ruota, aveva continuato la marcia andando a sbattere con  7 auto parcheggiate tra Via Veneto, Via Rodi e Via Isonzo.

Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della Polizia Stradale per i rilievi del caso. La donna, una anconetana di 39 anni, che non era né in stato d'ebbrezza né sotto l'effetto di alcuna sostanza stupefacente, ha dichiarato semplicemente di non essersi accorta di aver perso la ruota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento