Ostra: schianto fatale sulla provinciale 41, muore pensionata

Forse per un malore o per una distrazione la Panda guidata dalla signora Alfonsina Pettinari, pensionata 83enne ostrense, è finita contro una Opel che sopraggiungeva dal senso opposto

Incidente fatale ieri mattina lungo la strada provinciale 41, nelle vicinanze di Ostra. Una pensionata di 83 anni, Alfonsina Pettinari, ha perso il controllo della sua Panda rossa vecchio modello, forse a causa di un malore, scontrandosi con una Opel Astra che sopraggiungeva in direzione opposta con all'interno una famiglia tedesca con tre bimbi, in Italia per trascorrere le vacanze natalizie.
Lo sbandamento del veicolo è terminato solo dopo aver cozzato violentemente contro un albero.  

Immediato l'intervento dei soccorsi e dell'eliambulanza: la pensionata ostrense è stata estratta dalle lamiere della sua auto dai vigili del fuoco e trasportata d'urgenza all'ospedale regionale di Torrette. Le condizioni sono apparse subito critiche, e purtroppo il cuore della signora Alfonisna ha smesso di battere intorno alle 13.
Non gravi, invece, le conseguenze per la famiglia tedesca, anche se la mamma ha subito un trauma toracico.
La scomparsa della signora Alfonsina ha rattristato parenti, amici e concittadini, che la ricordano come una persona gentilissima e solare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento