Osimo: prende fuoco auto con 4 studenti a bordo, nessun ferito

Attimi di paura ieri per quattro studenti 18enni di Montefano in via Molino Mensa: il motore della loro Fiat Punto alimentata a metano ha preso improvvisamente fuoco. Tutti illesi i passeggeri

Attimi di paura ieri per quattro studenti 18enni di Montefano, che stavano cercando di raggiungere l'Itcg Corridoni Campana di via Molino Mensa, dove frequentano il V Geometri: il motore della loro Fiat Punto alimentata a metano ha preso improvvisamente fuoco, sprigionando un denso fumo che ha in pochi attimi avvolto il veicolo. A riportare la notizia è il Messaggero.

I giovani hanno subito chiamato il 115 e una squadra di vigili del fuoco è giunta immediatamente sul posto per spegnere l’incendio – a quanto pare originato da cause accidentali – e mettere in sicurezza l’auto, una vettura del 2003, che avrebbe rischiato di esplodere qualora le fiamme avessero surriscaldato a sufficienza le bombole di metano. Con l’auto di due pattuglie della Municipale il tratto di strada dell’ex Settempedana che va dalla rotatoria della Porta del Vento a quello davanti all'ex consorzio agrario che smista il transito verso i poli scolastici osimani è stato chiuso per più di mezz’ora, mentre il traffico è stato deviato in entrata e uscita da Osimo-città sulla Provinciale Valmusone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle 9 e mezzo la situazione è tornata alla normalità, e i quattro studenti si sono potuti lasciare l’imprevisto alle spalle.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento