Schianto all'incrocio, l'auto finisce in una scarpata: paura per uno stilista

Necessario l'intervento dell'autogru proveniente dalla centrale di Ancona per recuperare il fuoristrada finito in un giardino privato

Le immagini dello schianto (foto Facebook)

Alle 11 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti ad Osimo in via Marco Polo all incrocio con via San Giovanni per un incidente stradale dove si sono scontrate una Land Rover ed una Fiat Panda. Nessuno ferito ma si è reso necessario l'intervento dell'autogru proveniente dalla centrale di Ancona per recuperare il fuoristrada finito in un giardino privato. A bordo del mezzo lo stilista Paolorossi di Filottrano, che ha ringraziato i soccorritori con un post sul suo profilo Facebook. Traffico bloccato per mezzora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento