Giovedì, 17 Giugno 2021
Incidenti stradali Via Aldo Moro

Osimo: 12enne investita all'uscita della scuola, è caccia al pirata

Una ragazzina di 12 anni è stata falciata sulle strisce pedonali da una vecchia Fiat Uno color nocciola, che poi non si è fermata per prestare il soccorso. La giovane non ha riportato gravi conseguenze

Attimi di paura ieri a Osimo: una ragazzina di 12 anni è stata investita all'uscita della scuola, sulle strisce pedonali, da un'auto pirata, una vecchia Fiat Uno color nocciola, che poi non si è fermata per prestare il soccorso. Fortunatamente non ci sono state gravi conseguenze per la giovane, che se l'è cavata con una caviglia gonfia, più un gomito e un ginocchio doloranti, dopo essere finita a terra sulla carreggiata zebrata. A riportare la notizia è il Messaggero.

L'incidente è avvenuto verso le 13 e 15, subito dopo il termine delle lezioni, all'Ic Fratelli Trillini all'ex seminario vescovile, davanti a studenti, genitori e vigili volontari di "Noi Anziani": nella confusione generale seguita al fatto purtroppo nessuno dei testimoni ha però annotato il numero della targa, tutti comprensibilmente concentrati com'erano ad assicurarsi che non ci fossero state gravi conseguenze per la giovane. Le testimonianze raccolte dai carabinieri hanno comunque fornito validi elementi per l'identificazione della persona al volante - secondo quanto si apprende un giovane - che adesso rischia una condanna da 1 a 3 anni di reclusione, oltre alla multa e alla sospensione della patente per un periodo non inferiore a un anno e 6 mesi e non superiore a 5 anni.

La studentessa è stata immediatamente portata al pronto soccorso, dove ha avuto una prognosi di 7 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimo: 12enne investita all'uscita della scuola, è caccia al pirata

AnconaToday è in caricamento