Tampona e provoca la carambola, tre gli automobilisti coinvolti: strada chiusa

L'incidente è avvenuto intorno le 14 di lunedì pomeriggio. Sul posto vigili del fuoco e polizia locale

Il furgone coinvolto nello schianto

ANCONA - Momenti di paura nel primo pomeriggio di oggi in via Brecce Bianche ad Ancona. Per cause ancora in fase di accertamento un Fiat Ducato ha tamponato un'Opel Insigna che a sua volta è finita contro una Hyundai che stava svoltando (GUARDA IL VIDEO)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dentro l'ultima auto un ragazzo che doveva raggiungere l'Autofficina Dorica in cui lavora. Per fortuna i tre automobilisti stanno bene. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia locale. La strada è stata chiusa e verrà riaperta solamente al termine dell'intervento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Cade in piazza e non riesce ad alzarsi, paura per una donna

  • Operaio morto, Marcello era stato assunto da pochi giorni e aveva un'esperienza decennale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento