Doppio incidente in superstrada, si cappotta e provoca il tamponamento

Oltre due chilometri di coda e traffico in tilt. La situazione

MOIE - Doppio incidente stradale questa mattina sulla superstrada 76, all'altezza dell'uscita di Moie in direzione Ancona. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118, la Polizia stradale di fabriano ed i vigili del fuoco. 

La dinamica

Mancavano pochi minuti alle 8 di giovedì mattina quando un'auto, che stava viaggiando in direzione Ancona, si è cappottata poco dopo l'uscita per Moie, coinvolgendo altre due vetture ed un furgone. Lo schianto ha provocato poi a pochi metri di distanza un'altro incidente con altre due auto che si sono tamponate nel tentativo di evitare l'impatto. Immediatamente sono intervenuti i soccorritori che hanno trasportato i feriti in ospedale. Per fortuna le loro condizioni non sembrerebbero gravi. Tanti i disagi alla viabilità, con oltre due chilometri di coda ed auto costrette ad uscire dalla superstrada. Gli automobilisti sono rimasti bloccati per circa un'ora e mezzo, poi la situazione è pian piano tornata alla normalità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Addio a Attilio Sciarrillo, titolare della farmacia di via Ascoli Piceno

Torna su
AnconaToday è in caricamento