rotate-mobile
Incidenti stradali Jesi

Tampona un'auto con tre donne a bordo e poi travolge il guardrail, caos in superstrada: 43enne in gravi condizioni

L'incidente nella tarda serata di sabato sulla SS76. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco, polizia stradale e la Croce Verde di Jesi

JESI - Incidente stradale sabato sera, poco dopo le 23, all'entrata di Jesi Est, sulla SS76. Una Ford Fiesta condotta da un uomo di 43 anni ha tamponato violentemente una Citroen C3 con a bordo 3 donne. La Ford, dopo l'impatto, ha continuato la sua corsa per altri 50 metri, finendo poi contro il guardrail. Ad avere la peggio l'automobilista alla guida della Ford che è rimasto incastrato nell'abitacolo. Per lui è stato necessario l'intervento degli operatori della Croce Verde di Jesi e dei vigili del fuoco. L'uomo è stato poi trasportato all'ospedale regionale di Torrette in codice rosso. E' andata meglio invece alle donne a bordo della Citroen C3. Soltanto una di loro è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari ed è stata trasportata al nosocomio di Jesi con un codice di media gravità.

Oltre al 118 ed ai vigili del fuoco sono intervenuti i carabinieri e la polizia stradale. Il tratto della superstrada è rimasto chiuso per tutta la durata dell'intervento con uscita obbligatoria a Jesi Est. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tampona un'auto con tre donne a bordo e poi travolge il guardrail, caos in superstrada: 43enne in gravi condizioni

AnconaToday è in caricamento