rotate-mobile
Incidenti stradali

Tragedia in autostrada, Matteo muore a 28 anni. Grave l'amico che guidava il mezzo

Lo schianto è avvenuto nella notte tra sabato e domenica tra gli svincoli di Ancona Nord e Ancona Sud. A perdere la vita Matteo Cosenza, 28enne di Monteprandone

ANCONA - E' Matteo Cosenza, 28 anni di Monteprandone, la vittima del tragico incidente stradale avvenuto questa notte tra i caselli di Ancona Nord e Sud, sull'A14. L'uomo, originario di Monteprandone nell'Ascolano, si trovava nell'abitacolo insieme ad un suo amico 34enne. Alla guida del mezzo proprio quest'ultimo, rimasto gravemente ferito e trasportato al pronto soccorso dell'ospedale regionale di Torrette.

I due ragazzi viaggiavano in direzione nord a bordo di una Fiat Doblò che si è ribaltato dopo lo scontro con il new jersey. La dinamica è ancora al vaglio delle forze dell'ordine, intervenute sul posto insieme ai vigili del fuoco ed ai sanitari del 118. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in autostrada, Matteo muore a 28 anni. Grave l'amico che guidava il mezzo

AnconaToday è in caricamento