Frontale da brividi fra due auto, il seggiolino si sgancia: bimbo all'ospedale con la madre

Paura a Numana, al Pronto soccorso è finita anche un'altra donna: sul posto il 118 con la polizia stradale

La scena dell'incidente a Marcelli

NUMANA - Frontale da brividi ieri sera a Marcelli, lungo la Provinciale 23 in zona Svarchi, dove attorno alle 20 si è verificato un violento schianto fra due auto. Paura soprattutto per un bambino, finito all’ospedale con la mamma e un’altra donna. Per cause in corso d’accertamento da parte della polizia stradale, una Volkswagen Polo su cui viaggiavano madre e figlioletto si è scontrata con una Ford Kuga che era ferma sulla carreggiata in attesa di svoltare a sinistra su via Jesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito sono stati attivati i soccorsi: sul posto è intervenuto il 118 con la polizia stradale, mentre una pattuglia della Guardia di Finanza si è occupata della circolazione, andata in tilt. Nell’impatto, il seggiolino su cui si trovava il bambino, a bordo della Polo, si è sganciato e il piccolo ha battuto la testa contro il sedile anteriore. E’ stato portato al Salesi insieme alla mamma in codice rosso, vista la dinamica, ma non sono gravi. Al pronto soccorso di Torrette per accertamenti è andata anche la giovane donna che viaggiava sull’altra auto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento