menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scena dell'incidente a Marcelli

La scena dell'incidente a Marcelli

Frontale da brividi fra due auto, il seggiolino si sgancia: bimbo all'ospedale con la madre

Paura a Numana, al Pronto soccorso è finita anche un'altra donna: sul posto il 118 con la polizia stradale

NUMANA - Frontale da brividi ieri sera a Marcelli, lungo la Provinciale 23 in zona Svarchi, dove attorno alle 20 si è verificato un violento schianto fra due auto. Paura soprattutto per un bambino, finito all’ospedale con la mamma e un’altra donna. Per cause in corso d’accertamento da parte della polizia stradale, una Volkswagen Polo su cui viaggiavano madre e figlioletto si è scontrata con una Ford Kuga che era ferma sulla carreggiata in attesa di svoltare a sinistra su via Jesi.

Subito sono stati attivati i soccorsi: sul posto è intervenuto il 118 con la polizia stradale, mentre una pattuglia della Guardia di Finanza si è occupata della circolazione, andata in tilt. Nell’impatto, il seggiolino su cui si trovava il bambino, a bordo della Polo, si è sganciato e il piccolo ha battuto la testa contro il sedile anteriore. E’ stato portato al Salesi insieme alla mamma in codice rosso, vista la dinamica, ma non sono gravi. Al pronto soccorso di Torrette per accertamenti è andata anche la giovane donna che viaggiava sull’altra auto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gf Vip, Andrea Zenga eliminato dalla casa: «Mi hanno massacrato»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento