Vola dallo scooter per evitare un'auto, lo schianto è terribile: muore a 53 anni

L'equipaggio del 118, intervenuto con l'eliambulanza, ha provato a rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare. Sul posto Polizia stradale e vigili del fuoco

Foto di repertorio

SENIGALLIA - Ha visto l’auto uscire dal passo carraio, ha tentato di schivarla, ma ha perso il controllo dello scooter ed è caduto rovinosamente. Nell’impatto, ha perso la vita un uomo di Senigallia, Mario Chiappetti, 53 anni non ancora compiuti. All’arrivo dei soccorritori era ormai in arresto cardiaco. Il 118, intervenuto con l’equipaggio dell’eliambulanza e i volontari dell’Avis di Montemarciano, ha tentato a lungo di rianimarlo: tutto inutile, purtroppo. L’incidente mortale è avvenuto attorno alle 19,30 sulla strada Intercomunale di San Silvestro, la Sp2, tra Senigallia e Montemarciano, a poca distanza dalla chiesa del Castellaro. Secondo la ricostruzione effettuata dalla Polizia stradale, lo scooterista sarebbe caduto prima ancora di impattare contro l’auto, condotta da un 68enne che stava uscendo dalla sua abitazione: lo scooter Suzuki ha perso aderenza ed è schizzato via come un proiettile, finendo in un fosso. Il 53enne ha riportato delle lesioni fatali al costato. Illeso ma sotto choc, invece, il conducente dell’auto, una Citroen C4, che è stato interrogato dalla Polizia stradale. Sul luogo del terribile schianto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento