Tragico schianto lungo la provinciale, morto giovane automobilista: un altro è grave

Un impatto violentissimo che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Per il giovane automobilista non c'è stato niente da fare

Alessio Monaldi

Un morto, un ferito grave ed un altro miracolosamente illeso. E' questo il gravissimo bilanco del tragico schianto avvenuto questa mattina, poco dopo le 8, a Fermo, lungo la Provinciale. A perdere la vita Alessio Monaldi, 34enne di Corridonia, che dopo aver perso il controllo del proprio furgone ha prima innescato la carambola con una Fiat Punto ed una Toyota Yaris, poi è finito a tutta velocità contro il muraglione in cemento. Un impatto violentissimo che purtroppo non gli ha lasciato scampo. In gravi condizioni invece l'automobilista a bordo della Fiat Punto, mentre quello della Yaris è uscito illeso. Sul posto gli operatori del 118 che hanno portato il ferito all'ospedale regionale di Torrette. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento