Daniele ha lottato ma non ce l'ha fatta, morto il 19enne vittima di un terribile incidente

Il giovane dopo 9 giorni di agonia ha purtroppo perso la vita

Daniele Beccacece (foto Facebook)

E' morto Daniele Beccacece, il giovane di Cingoli rimasto vittima di un terribile incidente alle porte di Staffolo. Il 19enne era alla guida della sua Fiat Punto quando si è scontrato in pieno con un tir. Le sue condizioni erano subito parse disperate con i medici che lo avevano trasportato d'urgenza e con l'ausilio dell'eliambulanza all'ospedale di Torrette. Daniele ha lottato per nove giorni tra la vita e la morte ma le lesioni erano troppo gravi ed il suo cuore ha smesso di battere. La camera ardente è stata allestita presso il nosocomio cittadino con i familiari che hanno deciso di donare gli organi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento