Domenica, 17 Ottobre 2021
Incidenti stradali Falconara Marittima

Morto nell'incidente, il frontale dopo che l'Alfa ha invaso l'altra corsia

Nessuna autopsia. Infatti dalla Procura è arrivato il nulla osta per la consegna della salma ai familiari e ora tutti gli accertamenti serviranno per questioni di carattere civile e assicurativo

E’ stata l’Alfa Mito condotta proprio dalla vittima ad invadere la corsia opposta della carreggiata a doppio senso, quella su cui transitava un 49enne a bordo del suo Fiat Scudo blu scuro, ricoverato in gravi condizioni in ospedale. E’ quanto emerge dai rilievi dei carabinieri della tenenza di Falconara Marittima, che dunque si preparano ad archiviare il caso proprio perché, alla luce dei risultati, la responsabilità del frontale è da attribuire a Fernando Curtacci di 77 anni. 

Nessuna autopsia sul corpo. Infatti dalla Procura di Ancona è arrivato il nulla osta per la consegna della salma ai familiari. Ora tutti gli accertamenti sul frontale fatale avvenuto ieri sera in via Baldelli a Falconara serviranno per questioni di carattere civile e assicurativo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto nell'incidente, il frontale dopo che l'Alfa ha invaso l'altra corsia

AnconaToday è in caricamento