menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle auto coinvolte dopo lo scontro

Una delle auto coinvolte dopo lo scontro

Ebrezza e invasione di corsia, come andò lo schianto in Statale in cui morirono 3 giovani

A distanza di quasi 3 mesi, è questa la ricostruzione dalla Polizia Stradale di Senigallia la cui documentazione sta arrivando proprio in questi giorni alla Procura

E’ stata la Bmw di Mattia Bressan ad invadere la corsia opposta, quella su sui stava arrivando l’Audi A4 condotta da Giuseppe Babici, con a fianco la fidanzata Francesca Traferri, mentre i due uomini al volante avevano un tasso alcolemico superiore a quello consentito. E’ quanto accaduto nello schianto mortale avvenuto intorno alle 3,40 dello scorso 5 novembre lungo la Flaminia, tra Rocca Priora e Marina di Montemarciano. In quell’incidente stradale persero la vita sia la coppia anconetana che il 21enne di Marina di Montemarciano. Sarebbe stato proprio quest’ultimo a perdere il controllo della sua macchina diretta verso nord, finendo contro l’auto dei due anconetani di 35 anni che invece tornavano verso Ancona.

A distanza di quasi 3 mesi, è questa la ricostruzione dalla Polizia Stradale di Senigallia la cui documentazione sta arrivando proprio in questi giorni alla Procura di Ancona. L’indagine coordinata dal pm Rosario Lioniello è ancora aperta, ma è solo questione di tempo perché si vada verso una chiusura per l’estinzione di qualsiasi reato ipotizzabile, visto l'esito fatale dell'incidente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento