Incidente stradale all'Aspio: pensionata investita sulle strisce pedonali

Una pensionata è stata falciata nel tardo pomeriggio di lunedì in zona Aspio mentre attraversava la carreggiata sulle strisce pedonali, all'incrocio con via delle Terme. Oggi avrebbe compiuto 79 anni

Incidente stradale fatale lunedì all’Aspio, nel tardo pomeriggio: una pensionata osimana, Luisa Mentrasti, vedova Bagnarelli, è stata investita sulla Statale 16, mentre attraversava la carreggiata sulle strisce pedonali a pochi metri dalla sua abitazione, all’incrocio con via delle Terme. La donna è stata falciata da una Opel Astra condotta da un giovane: secondo quanto si apprende il mix di oscurità e pioggia battente potrebbe aver reso più difficile per l’autista l’individuazione del pedone in attraversamento.

L’incidente si è verificato nel territorio comunale di Osimo, nei pressi dell’edicola dell’Aspio: l’anziana signora ha perso subito conoscenza in seguito al forte impatto, e purtroppo è deceduta poco dopo l’arrivo – immediato – dei sanitari del 118 e della Croce Gialla di Camerano. Un ulteriore elemento di tristezza si aggiunge al cordoglio dei cari della pensionata: la donna avrebbe compiuto proprio oggi 79 anni.

Forti anche i disagi alla viabilità:  per agevolare le operazioni di soccorso la Statale è rimasta bloccata al traffico in entrambi i sensi di marcia, causando code di auto e camion poi defluiti con l’arrivo di una seconda pattuglia della polizia municipale.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento