Frontale con un camion, medico muore a 44 anni

Fabrianese ma da tempo trasferitosi a Ravenna per lavoro ha perso la vita percorrendo una provinciale

Michele Pavoni

Aveva solo 44 anni e da quasi 10, dal 2009, lavorava nel reparto "malattie infettive" dell'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna Michele Pavoni, originari di Fabriano, è rimasto vittima giovedì pomeriggio di un tragico incidente stradale a Faenza. L'uomo stava percorrendo a bordo della sua auto una strada provinciale nell'affrontare una curva è finito frontalmente contro un camion che proveniva dalla direzione opposta.

L'impatto è stato violentissimo e la Nissan Qashqai sulla quale si trovava Pavoni è finita con il muso completamente distrutto. Il personale medico del 118, giunto sul posto con ambulanza ed elimedica, non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo. Pavoni viveva a Ravenna da diversi anni. La notizia, lanciata da RavennaToday e rimbalzata poi nelle Marche, ha lasciato grande sgomento nella Città della Carta dove il 44enne era ancora molto conosciuto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento