rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Incidenti stradali Senigallia

L'auto sbanda e centra due ciclisti, notte di sangue in strada: muoiono un uomo e una donna

L'uomo e la donna in bici sono morti sul colpo. Nell'auto c'erano una donna e sua figlia. Sul posto il 118, i carabinieri del Norm di Senigallia e i vigili del fuoco

MARINA DI MONTEMARCIANO - Un terribile incidente stradale si è verificato ieri notte sul lungomare tra lo Chalet e il Nialtri. A perdere la vita sul colpo due ciclisti, un uomo di 42 anni e una 39enne. Per cause ancora da accertare una Fiat Panda li ha centrati in pieno scaraventandoli a una ventina di metri di distanza dal punto dell’impatto. A bordo dell'auto si trovavano una mamma di 38 anni e sua figlia di 7. A quanto si apprende sarebbero rimaste illese. L'auto, prima di ribaltarsi, ha urtato un camper in sosta e poi ha travolto un parchimetro. 

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 i carabinieri del Norm e i vigili del fuoco di Senigallia. Per la coppia che viaggiava con le bici in direzione Ancona non c'è stato nulla da fare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'auto sbanda e centra due ciclisti, notte di sangue in strada: muoiono un uomo e una donna

AnconaToday è in caricamento