L'ultimo viaggio di Maria, morta mentre andava dalla figlia: fissati i funerali

La salma è stata restituita ai familiari che hanno già fissato il giorno e il luogo delle esequie. Proseguono le indagini sulla dinamica dell’incidente

Maria Amura

Osimo piange Maria Amura, la mamma che ieri pomeriggio ha perso la vita nel frontale lungo via di Jesi a Casenuove. Il corpo della sfortunata 46enne è stato già messo a disposizione dei familiari e i funerali saranno celebrati domani alle 14 nella chiesa di San Domenico a Padiglione di Osimo. Maria era nata a Torre Annunziata, in Campania, ma viveva in città da anni e lascia una bambina di 8 anni. Martedì pomeriggio stava percorrendo la provinciale che da Osimo porta in Vallesina proprio per raggiungere la figlia che in quel momento si trovava a Fabriano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non c’è mai arrivata perché alle 14:30 la sua Citroen C3 è finita contro un Fiat Ducato che viaggiava in direzione opposta. Le cause dell’incidente sono ancora in fase di accertamento da parte della Polizia Locale di Osimo, che nella mattinata di oggi è tornata sul posto per un nuovo sopralluogo e l’ipotesi prevalente è quella di una perdita di controllo del furgone. Il conducente del Ducato, un 42enne di Filottrano residente a Santa Maria Nuova, è rimasto ferito nell’incidente ed è stato portato a Torrette in eliambulanza dove è stato sottoposto agli esami di rito di cui si attendono ancora i risultati. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento