Venerdì, 17 Settembre 2021
Incidenti stradali Piano / Piazza Ugo Bassi

Auto falcia pedone alla fermata, parla l'autista del bus che ha visto tutta la scena

E’ questo il racconto del conducente dell’autobus della linea 1/4 che ieri ha assistito a tutta la scena dell’incidente in cui è morto un 67enne ed è rimasto gravemente ferito un 40enne

Il luogo dell'incidente

«Io avevo effettuato la fermata in piazza Ugo Bassi e c’erano 4 persone ferme dove poi è andata a sbattere la macchina, come ho aperto le porte, 3 di quelle 4 si sono alzate per salire e il ragazzo di colore è rimasto lì. All’improvviso è arrivata l’auto mentre io guardavo dritto, ha sfrecciato davanti a me ad un palmo, si è schiantata contro la fermata e ha preso in pieno quel ragazzo che ha rimbalzato mentre la macchina è rimasta lì». E’ questo il racconto di Fabrizio Coen, il conducente dell’autobus della linea 1/4 che ieri ha assistito a tutta la scena dell’incidente in cui la Suzuki Wagon di Massimo Tucci, morto per un malore, ha falciato un 40enne nigeriano in piazza Ugo Bassi martedì sera.

«Il ragazzo prima è sobbalzato in aria e poi si è accasciato a terra urlando mentre l’uomo non si è mai mosso - ha ribadito il testimone - Poi l’auto ha cominciato ad accelerare a folle, mi sono spaventato e mi sono allontanato. Pensando al conducente del veicolo ho pensato subito ad un malore, ho pensato ad un malore perché non si proprio mosso».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto falcia pedone alla fermata, parla l'autista del bus che ha visto tutta la scena

AnconaToday è in caricamento