Frontale all'altezza di Villa Serena, auto distrutte e feriti gravi

Lo schianto è avvenuto lungo la strada che porta alla clinica privata. Sul posto i soccorritori

Ambulanza di notte (foto d'archivio)

Grave incidente ieri pomeriggio a Jesi, in via Roma, a poche centinaia di metri dalla clinica privata Villa Serena. Per cause ancora in fase di accertamento due vetture si sono scontrate frontalmente tra di loro. Si tratta di una Renault Clio, con a bordo un uomo di 51 anni, di Jesi, ed una Opel Corsa, condotta da un 58enne di Castelbellino che era in compagnia di un 53enne di Chiaravalle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vigili del fuoco sono intervenuti ed hanno estratto i feriti dagli abitacoli. Dopo le cure sul posto sono stati tutti portati all'ospedale regionale di Torrette e due di loro sono in gravi condizioni. La via è rimasta chiusa al traffico per tutta la durata dell'intervento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento