Incidente, prende la rotatoria a tutta velocità e si schianta: due feriti

Lo schianto è avvenuto intorno alle 23 di lunedì sera. Sul posto i vigili del fuoco, la Croce Verde ed i Carabinieri. Automobilisti trasportati in ospedale

L'auto uscita di strada rimessa sulle 4 ruote dopo essersi ribaltata

JESI - Era da poco uscito dalla superstrada e si stava immettendo nella rotatoria di Ponte Pio, alle porte della città, tra via Roma e la strada Provinciale 9. Un attimo di distrazione o forse l'eccessiva velocità lo hanno però fatto uscire di strada, con la sua Peugeot 206 rossa che ha invaso la corsia opposta, ha centrato una Citroen C3 grigia che stava uscendo dalla città in direzione Moie e poi si è ribaltata poco distante da un albero.  

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Jesi, la Croce Verde ed i vigili del fuoco. I due automobilisti sono stati trasportati in ospedale per accertamenti anche se le loro condizioni per fortuna non sono preoccupanti. La precisa dinamica è ora al vaglio dei militari che hanno bloccato l'intera area per ricostruire l'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento