In sella alla moto si schianta contro un'auto, paura per un giovane centauro

Sul posto è atterrata l'eliambulanza che ha trasportato il ferito all'ospedale regionale di Torrette

foto di repertorio

A distanza di poche ore dallo schianto in via Piandelmedico, altro incidente nel pomeriggio di ieri in via del Prato, davanti le vetrine del negozio di abbigliamento Bianchelli. Per cause ancora in fase di accertamento una moto si è schiantata contro un'Audi A4. Ad avere la peggio il centauro, un 35enne sudamericano, residente in città da tempo. Alla guida del mezzo invece un 46enne tunisino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 35enne è rimasto sempre cosciente ed è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale regionale di Torrette. Il giovane per fortuna non sarebbe in pericolo di vita. Disagi al traffico per tutta la durata dell'intervento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento