Incidente a Piandelmedico, coinvolti due mezzi: dentro un'auto ci sono 4 bambini

Sul posto vigili del fuoco, polizia e 118 con automedica e due ambulanze

L'incidente stradale

Sono stati attimi di paura quelli vissuti nel tardo pomeriggio di ieri a Jesi, in zona Piandelmedico. Due auto sono rimaste coinvolte in un incidente stradale avvenuto a pochi passi all'azienda TreValli. A bordo di uno dei due mezzi viaggiavano 4 bambini che per fortuna non sono rimasti feriti. Il bilancio parla di un solo ferito che è stato trasportato dall'ambulanza in ospedale con un codice di bassa gravità. Sul posto vigili del fuoco, automedica, Croce Rossa di Castelplanio, Croce Gialla di Chiaravalle e la polizia per i rilievi del caso. La strada è rimasta chiusa per tutta la durata dell'intervento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento