Schianto all'incrocio maledetto, traffico in tilt: scooterista in prognosi riservata

Sul posto 118 e carabinieri

La scena dell'incidente

L’incrocio maledetto fa un’altra vittima. Uno scooterista è finito all’ospedale ed è in prognosi riservata dopo lo schianto con un’auto all’altezza dell’intersezione tra la Flaminia e via Conca, teatro di numerosi incidenti, spesso gravi.

Questa mattina attorno alle 10 un uomo di 50 anni che percorreva la Flaminia verso Ancona in sella al suo scooter si è scontrato con un’auto, condotta da una donna, che proveniva dal porto e stava svoltando su via Conca. Per cause in corso d’accertamento da parte della polizia municipale e dei carabinieri, i due veicoli sono venuti a contatto frontalmente. Ad avere la peggio, l’uomo che era in sella al Piaggio Beverly: è stato soccorso dall’automedica del 118 e portato al vicino pronto soccorso di Torrette da un’ambulanza della Croce Gialla di Ancona, dov’è arrivato in codice rosso, anche se in un primo momento era cosciente. Ora è in prognosi riservata. A causa dell’incidente il traffico è andato subito in tilt in un nodo strategico della viabilità anconetana, con incolonnamenti e code sulla Flaminia.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento