Schianto tra auto e scooter sulla statale, paura per il centauro: atterra l' eliambulanza

Sul posto sono arrivati i carabinieri insieme alla Croce Bianca di Numana e i mezzi del 118. Il giovane è stato portato all'ospedale di Torrette in eliambulanza

Foto di repertorio

Incidente stradale nel pomeriggio lungo la Statale 16 all’altezza di Castelfidardo. Intorno alle 16, per cause ancora in corso di accertamento, lo scooter condotto da un 25enne si è scontrato contro una Renault.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri per regolare la viabilità, i mezzi del 118 e l’ambulanza della Croce Bianca di Numana. Le condizioni del giovane però sono subito sembrate gravi tanto che, dopo i primissimi interventi di soccorso del personale medico, è stato necessario il trasporto a Torrette in eliambulanza con un codice rosso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Coronavirus, tampone obbligatorio per chi torna dai quattro Paesi monitorati

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Cade in piazza e non riesce ad alzarsi, paura per una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento