Incidenti stradali ed auto a fuoco, paura nella notte

Notte movimentata, quella tra domenica e lunedì, per i vigili del fuoco, che sono dovuti intervenire prima a Senigallia e poi ad Osimo. Questi gli interventi

Incidenti stradali ed auto a fuoco. Notte movimentata, quella tra domenica e lunedì, per i vigili del fuoco, che sono dovuti intervenire prima a Senigallia e poi ad Osimo. Ecco cosa è successo.

Il primo intervento dei pompieri alle 21:45 di ieri,  a Senigallia sulla SP Sant'Angelo dove due auto si erano scontrate tra di loro. I pompieri sul posto hanno estratto il conducente della Mini e messo in sicurezza le vetture coinvolte. Alcune ore dopo invece, sono dovuti intervenire ad Osimo in via Jesi per un incendio autovettura. Sul posto la squadra dei vigili del fuoco di Osimo e in supporto l'autobotte da Ancona. Per fortuna nessuno è rimasto ferito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento