Schianto micidiale all'ingresso della città: c'è un morto

Terribile frontale in via Baldelli poco prima dell'incrocio semaforico di via Cesanelli. Ferito gravemente l'altro coinvolto

le due auto coinvolte

Due sere, due morti. Per Falconara è la seconda tragica serata consecutiva. Ieri la morte di Enrico Orlandini investito dall'automobile guidata da un ubriaco, poco fa il decesso di una persona, morta per le ferite riportate in un frontale che è avvenuto attorno alle 21.30 in via Baldelli. Secondo una primissima ricostruzione un'Alfa Mito, mentre viaggiava in direzione Castelferretti avrebbe invaso l'opposta corsia. In quel momento, sulla stessa strada ma in direzione opposta, arrivava un altro automobilista a bordo di uno Fiat Scudo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'impatto è stato tremendo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Tenenza di Falconara e le ambulanze della Croce Gialla di Chiaravalle e di Falconara. Il conducente della Mito è stato estratto dall'abitacolo in condizioni gravissime. I sanitari hanno tentato il tutto per tutto ma non c'è stato nulla da fare. Grave ma non in pericolo di vita l'auto automobilista portato al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento