Terribile frontale sulla Corinaldese, auto distrutte: ci sono dei feriti

Tre i feriti, di cui uno in gravi condizioni. Sul posto 118, vigili del fuoco e polizia

Il frontale

Violento frontale ieri pomeriggio sulla strada provinciale Corinaldese, all'altezza di Borgo Catena a Senigallia. Una Mercedes Classe A si è scontrata frontalmente con una Fiat Punto, poi finita in un fosso. Un impatto violento con le due auto che sono andate parzialmente distrutte. 

Il bilancio parla di tre feriti, di cui uno in gravi condizioni. Ad avere la peggio è un 55enne di Senigallia, alla guida della Mercedes, che è stato trasportato all'ospedale regionale di Torrette ed ora è in prognosi riservata. Feriti anche gli occupanti della Fiat Punto, un 60enne ed un 64enne, entrambi trasportato dagli operatori del 118 all'ospedale di Senigallia. La strada è rimasta chiusa al traffico per tutta la durata dell'intervento. Sul posto anche vigili del fuoco e polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento