rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Incidenti stradali Falconara Marittima

Incidente in autostrada, ‘’Perù’’ non ce l’ha fatta. Addio al giovane gelataio con la musica nel cuore

Francesco Perullo si è spento dopo tre giorni di agonia. Troppo gravi le ferite riportate nell'incidente di venerdì notte

FALCONARA - Coinvolto nello schianto di venerdì notte, non ce l’ha fatta Francesco Perullo. Il 23enne falconarese è morto ieri dopo tre giorni di agonia. 

Francesco, per gli amici ‘’Peru’’ era un amante della musica, specialmente Heavy metal, ed era un batterista per passione. Lavorava alla gelateria ‘Ciro & Pio’’ nel centro di Jesi. L’incidente, poi risultato fatale, è avvenuto tra venerdì e sabato. Secondo quanto ricostruito, il giovane stava viaggiando lungo la A14 insieme alla sua fidanzata. Dopo il casello di Ancona sud, la coppia si sarebbe fermata a causa del traffico bloccato. In quel momento un furgone, per cause ancora in corso di accertamento da parte della polizia stradale, ha tamponato la Fiat 500. L’incidente ha coinvolto più veicoli. Francesco era nella situazione più grave. Le sue condizioni sono apparse subito critiche. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in autostrada, ‘’Perù’’ non ce l’ha fatta. Addio al giovane gelataio con la musica nel cuore

AnconaToday è in caricamento