Incidente, finisce in una scarpata e si ribalta: automobilista estratto dalle lamiere

I vigili del fuoco hanno estratto una donna che era rimasta bloccata all’interno della vettura. Ricevute le prime cure sul posto è stata trasportata dal personale del 118 al pronto soccorso

Incidente nella notte tra sabato e domenica, in via Santa Maria di Falconara Marittima sulla provinciale 9 direzione Agugliano. Per cause in fase di accertamento, una Fiat Panda è finita nella scarpata al lato dalla sede stradale per poi rovesciarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vigili del fuoco hanno estratto una donna che era rimasta bloccata all’interno della vettura. Ricevute le prime cure sul posto è stata trasportata dal personale del 118 al pronto soccorso. I pompieri hanno poi messo in sicurezza l'area e la vettura alimentata a metano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento