Incidente in galleria, l'auto rimane senza benzina: la spinge e viene travolto

Il conducente si è fermato all'interno della galleria ed ha iniziato a spingere il veicolo. In quel momento è sopraggiunto un tir che lo ha urtato facendolo volare per metri

FABRIANO - Brutto incidente martedì mattina, nella galleria Monticelli, sulla variante alla SS76.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Fiat Punto di un giovane ragazzo è rimasta senza benzina. Il conducente si è fermato all'interno della galleria ed ha iniziato a spingere il suo veicolo. Proprio in quel momento è sopraggiunto un tir che ha urtato l'auto, facendo volare il giovane per oltre sei metri. Il ragazzo per fortuna è rimasto cosciente. Sul posto è atterrata l'eliambulanza che lo ha trasportato all'ospedale regionale di Torrette, dove si trova in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento