Frontale contro un albero per evitare l'incidente, due feriti in ospedale

Ennesimo sinistro lungo la Clementina per una coppia che ha riportato gravi traumi nell'impatto. Sul posto i mezzi di soccorso di Falconara, Chiaravalle e Torrette

I vigili del fuoco sul posto

Con l'auto contro un albero per evitare l'impatto con un secondo veicolo. L'ennesimo incidente stradale lungo la Clementina tra Falconara e Chiaravalle si è verificato nella mattinata di oggi, martedì 4 luglio. Una Ford Fiesta, con a bordo un uomo e una donna di circa 60 anni, di origine marocchina, stava percorrendo la strada in direzione di Chiaravalle preceduta da un furgone. A quanto pare l'uomo al volante nell'effettuare un sorpasso si è reso conto che l'altro mezzo stava girando a sinistra in una strada laterale. Per evitare l'impatto ha frenato ma non è riuscito a controllare la sua vettura finendo contro un alberto a bordo strada e, di lì, nel campo attiguo.

Sul posto sono intervenute l'ambulanza e l'automedica della Croce Gialla di Falconara, un'altra ambulanza della Gialla di Chiaravalle e, da Torrette, è stata fatta decollare l'eliambulanza. Sul posto anche la Polizia Municipale di Falconara, per ricostruire l'esatta dinamica del sinistro, e i Vigili del Fuoco di stanza all'aeroporto. I due hanno riportato traumi al torace. Le loro condizioni sono state giudicate gravi ma non sarebbero in pericolo di vita. Un paziente è stato caricato sull'automedica di Falconara. L'altro è stato preso in consegna da Chiaravalle con, a bordo, l'equipaggio del 118. Entrambi sono stati portati d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento