Provoca un incidente, abbandona la moto e scappa: maxi multa a un giovane

Il centauro è stato rintracciato dalla polizia: era privo di patente e assicurazione, ora è nei guai

Foto di repertorio

Provoca un incidente e si dà alla fuga a piedi, abbandonando la moto sul posto: maxi multa per un giovane centauro.

Verso le 15,30 di ieri la polizia è intervenuta in piazzale Loreto dopo la segnalazione dell’incidente, senza feriti, con fuga di uno dei due coinvolti. Gli agenti delle Volanti sono riusciti a identificare un 19enne anconetano che, dopo aver urtato un’auto e dopo essersi reso conto che la sua moto non partiva più, l’ha abbandonata sul posto, scappando a piedi.

I poliziotti, effettuati gli accertamenti, sono risaliti al giovane: gli è stata notificata una multa da 6500 euro per essere scappato e perché non aveva né la patente né l’assicurazione. Il mezzo è stato sequestrato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento