Castelferretti, centrato in scooter e travolto mentre è a terra: morto un 38enne

Tragedia lungo la Provinciale tra Castelferretti e Chiaravalle. A perdere la vita un ragazzo anconetano di 38 anni che è stato prima centrato mentre era a bordo del suo scooter e poi travolto da un'auto che sopraggiungeva

CASTELFERRETTI - Tragedia nella serata di ieri lungo la Provinciale tra Castelferretti e Chiaravalle, nei pressi del distributore di metano.

A perdere la vita Luca Canonici, un ragazzo anconetano di 38 anni, che in sella al suo scooter è stato centrato mentre procedeva verso Castelferretti. Una Fiat Uno, che stava svoltando verso li distributore, lo ha preso in pieno facendolo volare sull'asfalto. Il ragazzo nonostante il forte impatto non ha perso conoscenza ed è stato soccorso dall'automobilista.

Nel frattempo però è sopraggiunta a grande velocità un'altra vettura. Il conducente del mezzo non si è accorto dell'incidente ed ha travolto in pieno il ragazzo a terra che è morto sul colpo. Inutili i soccorsi. Sul posto anche la Polizia Stradale di Jesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

Torna su
AnconaToday è in caricamento