Osimo: pulmino esce di strada sulla provinciale, cinque giovani feriti

Il pulmino dell'associazione osimana "A piene mani", che stava portando a casa una comitiva di ragazzi disabili di ritorno da una gita a Staffolo, è uscito di strada e si è ribaltato per cause ancora da chiarire

Incidente stradale ieri alle 18.20 lungo via Jesi a Casenuove di Osimo, sulla Provinciale Valmusone: il pulmino dell'associazione osimana “A piene mani”, che stava portando a casa una comitiva di ragazzi disabili di ritorno da una gita a Staffolo, è uscito di strada e si è ribaltato per cause ancora da chiarire.

Immediatamente sul posto i sanitari del 118 e i vigili del fuoco, che anche con l’aiuto dell’autista e dei volontari hanno estratto i passeggeri dal mezzo: quattro dei giovani sono stati portati all'ospedale di Jesi mentre un quinto, con una copiosa perdita di sangue dal naso, è stato trasportato in eliambulanza a Torrette. Secondo quanto si apprende nessuno di loro, fortunatamente, è in gravi condizioni.

La carreggiata è rimasta chiusa al traffico per entrambi i sensi di marcia per circa un'ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento