Incidenti stradali

Movida e incidenti stradali: 19 feriti sulle strade nel weekend

Una spettacolare carambola a Camerano ha visto coinvolte 4 auto. A Sirolo tre giovani contro una pianta. Frontale a Pianello Vallesina. Per fortuna nessuna persona coinvolta è grave, danni seri solo ai veicoli

Tre incidenti stradali per un totale di 19 persone rimaste ferite: è questo il bilancio del weekend di feste ed eventi, che per fortuna non ha visto serie conseguenze mediche per le persone, ma solo ingenti danni ai veicoli. A stilare l’elenco dei sinistri è il Messaggero.

CAMERANO. Si parte con un incidente a catena avvenuto a Camerano sulla Strada Provinciale 2 Sirolo-Senigallia, alle 6 e 40 del mattino di domenica, che ha visto coinvolte 4 auto e 13 persone, tutte trasportate subito in ospedale: il più grave, un anconetano di 31 anni, ha riportato una commozione cerebrale. Le cause dell’incidente dovranno ancora essere determinate con precisione ma secondo i carabinieri di Osimo uno dei conducenti avrebbe perso il controllo dell’auto urtando la macchina in arrivo sulla corsia opposta e coinvolgendo nella carambola i restanti due mezzi.

SIROLO. Alle 2 e mezza del mattino tre giovani ragazzi sono finiti contro una pianta in via Caduti del lavoro: anche per loro la corsa al Pronto Soccorso non ha fortunatamente evidenziato situazioni critiche.

PIANELLO VALLESINA. Frontale in via Trento, tra Monte Roberto e Castelbellino: la Ford Focus di un 32enne di Monte Roberto ha impattato contro la Punto di un 39enne di Maiolati Spontini, che trasportava anche altre due persone, attorno alle 4 del mattino. I due autisti sono stati portati subito all’ospedale di Jesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida e incidenti stradali: 19 feriti sulle strade nel weekend

AnconaToday è in caricamento